News

Art 483 c.p.c. Il cumulo delle azioni esecutive.

La suddetta norma, recita testualmente: “ll creditore può valersi cumulativamente dei diversi mezzi di espropriazione forzata previsti dalla legge, ma, su opposizione del debitore, il giudice dell’esecuzione, con ordinanza non impugnabile, può limitare l’espropriazione al mezzo che il creditore sceglie o, in mancanza, a quello che il giudice stesso determina.

CATEGORIE

ARCHIVIO

TESTIMONIANZE

Abbiamo affidato all'avvocato Guarino tre controversie superate con estrema risolutezza. E' certamente un professionista preparato che sa come trovare i punti di forza delle tesi a favore.
Moko’s srl
Esprimo la mia soddisfazione per l'operato dello studio legale di Riccardo Guarino.  La professionalità, la dedizione, la gentilezza, l'attenzione, il costante aggiornamento e l'impegno profusi sono stati estremamente appaganti. Mi sono sentita protetta. I risultati hanno ovviamente appagato tutte le mie richieste. Ringrazio di nuovo lo studio legale di cui ne consiglio fortemente consulenza.
Lucia Restucci
Lo studio legale Riccardo Guarino opera con professionalità, competenza e cortesia. Ponendo attenzione particolare alle problematiche del cliente, si adopera per risolvere in tempi rapidi. Disponibile agli incontri con i nostri collaboratori sia negli studi di Torino che a Napoli, abbiamo potuto constatare la competenza a tutto campo come già ci era stato segnalato da imprenditori molto soddisfatti per il buon esito.
F.I.T.E.S. Srl

Richiedi assistenza professionale?